+39 0645652452

Viaggio di gruppo Cinque terre, Lerici e Lucca

Cinque Terre, SP, Italia (0)
from/per person 298.00
  • Europe

Description

Viaggio di gruppo alle CINQUE TERRE, LUCCA E LERICI

dall’8 al 10 Ottobre 2021

 

Programma

Hotel Corallo (La Spezia)

 

1° Giorno: Partenza da Roma Anagnina alle ore 6:00 e da Piazzale dei Partigiani (stazione Ostiense) ore 6.30. Soste durante il tragitto. Arrivo a Lucca e pranzo libero; a seguire LUCCA dove effettueremo una visita guidata della città. Il centro storico della città ha mantenuto intatto il suo aspetto medioevale, grazie alle pregevoli architetture, le antiche e numerose chiese (Lucca è anche detta la città dalle 100 chiese), le tante torri, campanili e monumentali palazzi rinascimentali. Tutta la città all’interno delle mura, monumento più significativo della città, è da visitare passo passo essendo tutta un gioiello d’arte. Finita la visita guidata ci avvieremo in pullman a La Spezia dove arriveremo in hotel per la cena e pernottamento.

 

2° Giorno: Colazione in Hotel, subito dopo ci avvieremo alla stazione di La Spezia dove ci incontreremo con la guida e partiremo alle ore 9:15 in treno dove ci sposteremo in pochi minuti nel territorio del Parco Nazionale e raggiungeremo il borgo di Vernazza. Dopo una breve introduzione al territorio discendiamo verso la marina tra strette e pittoresche vie, circondati dai caratteristici vigneti terrazzati nei quali si producono i vini delle Cinque Terre.  Dopo una visita guidata alla famosa chiesa di S. Margherita di Antiochia dal porticciolo di Vernazza possiamo godere di uno splendido panorama sulla costa e il promontorio del Mesco.  Da Vernazza ci sposteremo in treno a Monterosso, il più grande e popoloso dei cinque borghi, tra carruggi ricchi di caratteristiche botteghe, prodotti tipici ed un mare scintillante.  Il nostro itinerario continua con una breve visita al borgo di Monterosso con la Chiesa di San Giovanni Battista e l’oratorio barocco “mortis et orationis”. Pranzo libero a Monterosso. Proseguiremo il tour con un ultima sosta di circa un’ora a Riomaggiore, altro pittoresco borgo di pescatori edificato sulle due sponde rocciose di un ripido torrente. Dalla stazione raggiungiamo il porticciolo tra case colorate e piccole barche dei pescatori locali. Rientro sempre in treno a La Spezia con arrivo previsto verso le ore 17. Tempo libero a disposizione a La Spezia prima del rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

3° Giorno: Colazione in hotel e subito dopo partenza per LERICI dove faremo la visita guidata del borgo di Lerici che si trova all’estremità orientale del Golfo dei Poeti.

Porto medievale a lungo conteso tra Pisani e Genovesi e dominato dall’imponente Castello, Lerici fu nel Medioevo luogo strategico per il controllo militare tra l’alto Tirreno e il Mar Ligure, scalo commerciale di rilievo e tappa di viaggi e pellegrinaggi. Ricordati da Dante, Petrarca e Boccaccio, questi luoghi affascinarono nell’Ottocento letterati e poeti di tutta Europa, come Percy B. Shelley con la moglie Mary Shelley, George Byron, Sem Benelli, David H. Lawrence, Giosuè Carducci e

Gabriele D’Annunzio, Mario Soldati e Attilio Bertolucci. La nostra visita inizia nella grande piazza Garibaldi, un tempo sede di una fiorente attività cantieristica che ci ricorda l’importante ruolo di porto commerciale svolto dalla cittadina fin dal medioevo. Da qui possiamo ammirare immediatamente l’imponente mole del castello di Lerici a picco sul mare proprio sul promontorio che chiude l’insenatura, edificato dai Pisani durante la breve dominazione duecentesca sul borgo e in seguito concluso dai Genovesi, che lo ammodernarono nella seconda metà del Cinquecento. Tornando in piazza Garibaldi ci fermiamo presso il piccolo oratorio di San Rocco, dedicato al Santo protettore dei malati di peste; proseguendo ci spingiamo poi verso la parte più moderna di Lerici, raggiungendo la chiesa parrocchiale di San Francesco, notevole edificio seicentesco, vero scrigno di tesori artistici, noto soprattutto come Santuario di Nostra Signora di Maralunga, il dipinto su tavola del 1480 rinvenuto in circostanze miracolose presso l’omonimo promontorio.  Con una passeggiata sul lungomare tra Lerici e San Terenzo, fino alla spiaggia della Venere Azzurra, potremo ammirare in lontananza il profilo inconfondibile di Portovenere e delle isole Palmaria, Tino e Tinetto. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio partenza in pullman per Roma.

 

Il viaggio verrà effettuato solo al raggiungimento di minimo 22 persone!

 

Il costo totale del viaggio è di € 298,00 in camera doppia e camera tripla

Il supplemento per la camera singola è di € 35,00 a notte.

Al momento della prenotazione e’ previsto un acconto pari di € 100.00 a persona.

 

Il saldo entro 25 giorni prima della partenza.

 

La sanificazione del pullman e dell’hotel verrà effettuata secondo le norme e le regole imposte dal governo.

A tutti i passeggeri si raccomanda di indossare le mascherine proprie a bordo e si raccomanda di portare con se il proprio green pass che è obbligatorio.

Gel disinfettante a bordo.

 

 

 

La quota comprende:

-Trasporto Bus Gran Turismo

-Parcheggi

-Hotel in mezza pensione a La Spezia

-Guide turistiche a Lucca, Cinque Terre e Lerici

-Auricolari per i tre giorni

-Biglietto del treno cinque terre card

-Accompagnatore per i tre giorni

-Assicurazione Medico Bagaglio

 

 

La quota non comprende:

-Ingressi ai musei se previsti e non espressamente indicati

-Eventuale tassa di soggiorno

-Tutto quanto non indicato nella voce la quota comprende

Metodo di cancellazione:

Da 25 giorni prima della data di partenza fino a 7 giorni prima restituzione di meta’ dell’acconto

Da 7 giorni a 5 giorni prima alla data di partenza perdita di metà dell’intero importo

Da 5 giorni prima alla data della partenza perdita dell’importo totale

 

 

 

 

SAYBRI TRAVEL – Travel Agency

Via Vercelli n.29 -00182 Roma

Tel: 0039 06 45652452

Tel: 0039 3470390131

E-mail: info@saybritravel.com

www.saybritravel.com

P.Iva: 13941061007